Luci d’Artista a Salerno: vivere la città tra i colori e la magia del Natale

Luci d’Artista a Salerno: vivere la città tra i colori e la magia del Natale

Salerno, da diversi anni, nel periodo che va da novembre a gennaio richiama numerosi visitatori. Il morivo sono le Luci d’Artista, addobbi luminari che trasformano la città in uno splendido scenario che cattura lo sguardo e rasserena l’animo. Dal 15 novembre 2019 e fino al 20 gennaio 2020, è possibile ammirarle in tutta la loro bellezza.

Una città affacciata sul mare…

Salerno si affaccia sul suo meraviglioso golfo. Da qui si gode una spaziosa visuale che abbraccia le acque del Mar Tirreno tra la costiera amalfitana a Nord e, dopo lunghe spiagge, quella del Cilento a Sud. Tra le più importanti del Meridione, la città è un’importante snodo viario per la sua posizione strategica. In Campania è la città più popolosa se si esclude il capoluogo. Ed è anche la provincia più estesa. Salerno vanta una storia antichissima. Nel Medioevo è sede della più importante istituzione medica a livello europeo: la Scuola Medica Salernitana. Nel corso dei secoli, ha conquistato numerose pagine di prestigio. Il porto è fra i maggiori d’Italia. Inoltre, la città, vnta un grande patrimonio artistico come il Duomo di San Matteo. Tra le sue splendide architetture si conservano le reliquie dell’Apostolo, patrono della città.

Luci d’Artista 2019 (foto Giuseppe Conte)

Luci d’Artista

La manifestazione è presente a Salerno dal 2006. L’iniziativa è ispirata all’esposizione di luci che già dal 1998 sono in scena a Torino. La città campana nel corso del tempo, ha proposto vere e proprie opere d’arte che oggi costituiscono un forte richiamo turistico. Lo testimoniano migliaia di turisti che di anno in anno giungono a Salerno nel periodo natalizio per poterle ammirare. Le illuminazioni sono costituite da tematiche messe in opera da abili maestri. È così che è possibile puntare lo sguardo verso scenografici giochi di luci che si susseguono per le vie cittadine.

Luci d’Artista 2019 (foto Giuseppe Conte)

L’edizione 2019

Dal 15 Novembre 2019 fino al 19 gennaio 2020, è possibile ammirare la nuova edizione delle Luci d’Artista. A Piazza Portanova il tradizionale albero. Rappresenta il simbolo delle caratteristiche Luminarie. Il Corso cittadino quest’anno si illumina con imponenti lampadari che accompagnano gli sguardi dei visitatori. Nello piazza antistante la stazione ferroviaria, invece, una grande palla rossa richiama il simbolo per eccellenza dei decori natalizi. Le sculture di luci affascinano in ogni angolo della città. Suggestivi gli allestimenti presenti nella Villa Comunale. E che dire dei colori che animano i cieli delle stradine del centro storico? Davvero bello vivere la città mentre è addobbata dalle caratteristiche Luci d’Artista. Inoltre, una delle attrazioni principali della manifestazione, rimane la grande ruota panoramica. La colorata City Eye permette di ammirare la città da un’insolita prospettiva.

Giuseppe Conte

Giuseppe Conte è nato ad Agropoli (Sa) nel 1982. Si laurea in Lettere con una tesi sul dialetto cilentano, una delle principali tematiche trattate nei suoi lavori. Giornalista pubblicista, coltiva la sua passione per la scrittura attraverso contribuiti soprattutto di carattere culturale. Si occupa di tradizioni, con particolare attenzione alla componente religiosa, tramite ricerche originali e personali. Racconta il Cilento attraverso fatti e memorie. È ideatore e gestore del blog cilentoitalia e dal 2019 di lineacilento.it. Appassionato di gastronomia realizza volentieri articoli di cucina. Per contatti: info@lineacilento.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciannove − 7 =

error: Content is protected !!