Perito: alla scoperta delle nostre radici, un percorso per la valorizzazione del territorio

Perito: alla scoperta delle nostre radici, un percorso per la valorizzazione del territorio

Venerdì 13 agosto 2021 la parrocchia ‘San Nicola’ di Perito organizza un percorso storico-didattico che ha come obiettivo la riscoperta e la valorizzazione del territorio in cui insistono importanti testimonianze lasciate dai monaci italo-greci.

Testimonianze monastiche: un esempio del passato

Non molto distante al paese si trova un’antica chiesa dedicata a Santa Caterina del Monte Sinai. La costruzione trova spazio su un pianoro e per questo popolarmente è riconosciuta come ‘S. Caterina re li chiani’. A Perito le notizie relative al culto sono poche e scarne ma vive nella memoria. Si tratta di una testimonianza del passato che ha un grande valore culturale per la comunità ed è certamente quello che rimane dell’eredità italo-greca che tante tracce ha lasciato nel Cilento. Tralasciando la matrice spirituale, secondo la tradizione la chiesa fu eretta laddove un tempo sorse il primo insediamento umano sulla collina. Le memorie raccontano che, in origine, il villaggio portava il nome di ‘Presuttano’. Le vicende storiche susseguitesi nei secoli avrebbero poi condizionato la popolazione spingendola a ritirarsi più a monte dando vita a Perito che venne posto sotto la protezione di San Nicola.

Perito, chiesa di Santa Caterina
Perito, chiesa di Santa Caterina d’Alessandria (foto Giuseppe Conte)

Perito, un viaggio in due tappe…

La giornata prevede due percorsi tematici suddivisi in spazi temporali. Il primo interessa la zona appena fuori dal perimetro urbano ed ha inizio dalla cappella del Monte. Il secondo, invece, comprende il centro del paese con le sue vie e le sue emergenze architettoniche.

Il programma della giornata:

Perito - 13 agosto 2021
Perito – 13 agosto 2021

Giuseppe Conte

Giuseppe Conte è nato ad Agropoli (Sa). Si laurea in Lettere con una tesi sul dialetto cilentano, una delle principali tematiche trattate nei suoi lavori. Giornalista pubblicista, coltiva la passione per la scrittura attraverso contribuiti soprattutto di carattere culturale. Si occupa di tradizioni, con particolare attenzione alla componente religiosa, tramite ricerche originali e personali. Racconta il Cilento attraverso fatti e memorie. È stato ideatore e gestore del blog cilentoitalia e dal 2019 di lineacilento.it. Dal 2020 scrive per il ‘Quotidiano del Sud’. Appassionato di gastronomia realizza volentieri anche articoli di cucina. Per contatti: info@lineacilento.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × uno =

error: Content is protected !!